Image
Il marchio "Osteopatia Integrata" è stato depositato all'ufficio Marchi e Brevetti della Camera di Commercio di Milano nel 2008, anche se il concetto di approccio olistico integrato al paziente è sempre stato parte pregnante del lavoro di Antonio Remonato.
L'aspetto olistico della metodologia è rappresentato dall'uso di tecniche globali che non prevedono l'utilizzo di farmaci chimici, eventualmente utilizzati dalla Medicina tradizionale.
L'aspetto integrato è sviluppato nella correlazione all'interno del paziente di tutti i sistemi che lo identificano, ossia la stretta relazione tra i tre sistemi basilari che rappresentano ogniuno di noi. Nel "Triangolo della Vita" troviamo il lato strutturale, quello metabolico e quello energetico, sinergicamente legati tra loro: così è possibile, attraverso l'azione su uno dei lati, modificare l'intero triangolo.
Per ampliare il concetto da "Triangolo della Vita" (bidimensionale) a "Prisma rotante" (tridimensionale), si deve necessariamente considerare la funzione dei Chakra, ossia la catena energetica dell'individuo che agisce attraverso zone ad alta integrazione psicosomatica.
Si arriva così a una visione olistica integrata che permette di considerare, in tempo reale, le infinite relazioni all'interno dell'individuo.
Le varie tecniche utilizzate all'interno di questo metodo di cura sono frutto di un costante studio e aggiornamento, e si svilupperanno ulteriormente nel futuro.